Sicurezza, quanto chiedono ed avrebbero diritto ad avere tutti i cittadini. Sentirsi sicuri nelle strade, nelle piazze e nei giardini di Trento non è più garantito e non si può tollerare oltre. Con queste motivazioni FI aderisce all’iniziativa organizzata dalla Lega Nord del Trentino.

La comunicazione avviene attraverso una nota stampa per mezzo del Cons. Provinciale FI  Giacomo Bezzi e del Consigliere Comunale di Trento FI  Cristian Zanetti, che proseguono: “Ci sarà anche una delegazione di Forza Italia al corteo per la sicurezza mercoledì 19 luglio ore 18,00. Il ritrovo per chi vorrà partecipare, è in Piazza Leonardo Da Vinci”.

Insomma, dopo Agire per il Trentino anche Forza Italia annuncia ufficialmente di voler aderire all’iniziativa della Lega Nord Trentino: così come viene riportato in una nota stampa da parte della Segreteria Lega Nord Trentino, l’evento viene organizzato per chiedere risposte chiare e certe alla amministrazione comunale di Trento a seguito degli episodi gravissimi avvenuti nelle ultime settimane nelle vie centrali della città.

In un momento in cui la sicurezza e la vicinanza ai cittadini è cosa essenziale anche la politica si rende parte attiva in un momento certamente delicato per la città di Trento. Anche FI ci tiene a invitare tutte le categorie economiche che hanno manifestato disagio verso questo stato inaccettabile di cose e tutti i comitati che si sono battuti e si battono per il ripristino della legalità a Trento.

Commenti

commenti

CONDIVIDI